Centro di documentazione

della vita studentesca

 

Il Centro di documentazione sulla vita studentesca include le varie espressioni del mondo giovanile universitario europeo dalle prime forme ad oggi: conserva, promuove e valorizza la memoria di quell'Europa degli intellettuali il cui patrimonio di pensiero e di ideali costituisce ancora oggi la base più solida nella costruzione dell'Europa dei popoli.

Esso raccoglie molteplici tipologie di materiali che documentano la storia degli studenti, l'associazionismo studentesco, i movimenti di contestazione e le tradizioni sociali e folcloriche.

All'oggettistica - che comprende anche medaglie commemorative, insegne goliardiche nonché porcellane e boccali dei Corps tedeschi - affianca capi d'abbigliamento, quali cappelli e mantelli, materiale fotografico, centinaia di cartoline e manifesti, un fondo librario specializzato con opere scritte da e per gli studenti, numerose riviste e numeri unici attualmente reperibili solo nel catalogo del Centro di documentazione. A questo ingente patrimonio culturale si aggiunge documentazione di varia natura (goliardica, politica, religiosa) quali memorie autobiografiche, raccolte di canzoni, poesie e spettacoli teatrali, e molto altro ancora.

Dalle collezioni del Centro di documentazione provengono i materiali oggi esposti al MeuS - Museo Europeo degli Studenti.