Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito.
Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI. OK

Centro di documentazione

delle culture e tradizioni studentesche

 

Il Centro di documentazione delle culture e tradizioni studentesche include le varie espressioni del mondo giovanile universitario europeo dalle prime forme ad oggi: conserva, promuove e valorizza la memoria di quell'Europa degli intellettuali il cui patrimonio di pensiero e di ideali costituisce ancora oggi la base più solida nella costruzione dell'Europa dei popoli.

Esso raccoglie molteplici tipologie di materiali che documentano la storia degli studenti, l'associazionismo studentesco, i movimenti di contestazione e le tradizioni sociali e folcloriche.

All'oggettistica - che comprende anche medaglie commemorative, insegne goliardiche nonché porcellane e boccali dei Corps tedeschi - affianca capi d'abbigliamento, quali cappelli e mantelli, materiale fotografico, centinaia di cartoline e manifesti, un fondo librario specializzato con opere scritte da e per gli studenti, numerose riviste e numeri unici attualmente reperibili solo nel catalogo del Centro di documentazione. A questo ingente patrimonio culturale si aggiunge documentazione di varia natura (goliardica, politica, religiosa) quali memorie autobiografiche, raccolte di canzoni, poesie e spettacoli teatrali, e molto altro ancora.

Dalle collezioni del Centro di documentazione provengono i materiali oggi esposti al MeuS - Museo Europeo degli Studenti.


Bacheca

Da lunedì 2 ottobre 2017 è attivo il servizio di consultazione dell'Archivio storico dell'Università di Bologna, presso i locali della Biblioteca Universitaria posti al pianoterra in prossimità dell'ingresso di Via Zamboni, 33.

Il servizio, che rientra per tipologia nell'ambito della sezione Collezioni Speciali, in questa prima fase sarà organizzato su appuntamento, che verrà concordato una volta concluso il prelievo del materiale richiesto.

Per accedere alla Sala è richiesta l’esibizione di un documento: per studenti, ricercatori, docenti dell’Università di Bologna è sufficiente il badge universitario; per tutte le altre categorie di utenti un documento di identità provvisto di fotografia e in corso di validità (se provenienti da paesi dell’Unione Europea) oppure il passaporto (se provenienti da paesi al di fuori dell’Unione Europea).

La Sala di consultazione per il materiale archivistico sarà aperta al pubblico il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.30.

La responsabile dell'Archivio storico è la dott.ssa Daniela Negrini; la referente dell'Archivo storico presso la BUB è la dott.ssa Cristina Chersoni.

Argomenti correlati

Link