Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito.
Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI. OK

Edilizia universitaria (1930 - 1950)

Apri descrizione Chiudi descrizione
Il fondo dell'edilizia universitaria è il più cospicuo ed è strettamente correlato all’attività svolta dal Consorzio per gli edifici universitari di Bologna, istituito con Legge 11 aprile 1930 n. 488 (cui seguirono le due Convenzioni aggiuntive del 13 gennaio 1934 e del 18 novembre 1936); è costituito da circa 3000 lastre negative su vetro censite nel "Catalogo dell’Archivio fotografico compilato e ordinato nell’anno 1955” che coprono un arco temporale che va dal 1930 al 1950 circa; ad integrare la collezione vi sono numerosi positivi raccolti in album, su pannelli e sciolti che completano attraverso le fasi di cantiere ed i danni subiti dagli edifici a seguito dei bombardamenti, la cronistoria dello sviluppo edilizio dell’Università di Bologna.

Foresteria (Collegio Morgagni)

Nell'anno XVIII sono stati ultimati i lavori di rifinitura muraria nella nuova sede della Foresteria annessa alla Casa dello Studente. L'edificio, costruito su quattro piani, oltre il seminterrato, e che comprende 104 vani nuovi, rispondeva ad una necessità assistenziale. [Annuario 1940-1941, p. 96]. Il progetto della costruzione di una foresteria per gli studenti è inserito nella seconda Convenzione aggiuntiva (1936) alla Convenzione approvata con legge 11 aprile 1930 n. 488.


Bacheca

Il servizio di consultazione è temporaneamente sospeso a causa del trasloco dei materiali.

È tuttavia possibile effettuare richieste di riproduzione. La referente dell'Archivio fotografico è la dott.ssa Cristina Chersoni.

La richiesta di immagini deve essere effettuata utilizzando l'apposito modulo.

Richiesta di immagini digitali

Per informazioni: 
bub.riproduzioni@unibo.it

Contatti

Per informazioni inviare una mail a:

Dott.ssa Cristina Chersoni

altre immagini